Smart cities, negli edifici del futuro la sicurezza dei cittadini passa dagli ascensori: ecco il vademecum per evitare incidenti ed imprevisti last minute

Published apr-27-2023
img_kone_safety_end-user

“La sicurezza è più che un semplice concetto, è un vero e proprio codice da seguire nel presente per creare un futuro migliore”: con queste parole Luca Romano, Safety Manager di KONE Italia, definisce un termine che, in vista della Giornata Mondiale dedicata alla Sicurezza e alla Salute sul lavoro in programma il 28 aprile, assume ancor più rilevanza. Il tema ha una valenza a 360° che coinvolge tutti i principali settori operativi, tra cui l’edilizia, asset responsabile della costruzione delle cosiddette “ smart cities” o “città del futuro”, all’interno delle quali i veri protagonisti saranno gli ascensori digitali. Questo emerge da una serie di ricerche condotte da Espresso Communication per KONE che, in veste anche di collaboratore di The European House – Ambrosetti per la realizzazione di una ricerca sugli investimenti nella filiera degli smart building, vede nell’invenzione nata nel lontano 1857 una vera e propria capitale di valori, tra cui la sostenibilità, l’innovazione e, per ultimo ma non meno importante, anche la sicurezza.

img_210117_Kone-1373

Quest’ultima, in casa KONE, risulta un principio su cui si fonda l’operatività quotidiana. Conferme in merito giungono da Luca Romano, Safety Manager della multinazionale di origine finlandese: “La safety è uno dei tratti distintivi della nostra company. Realizzando prodotti che hanno il compito di trasportare persone da un piano all’altro, abbiamo l’obbligo di prestare attenzione ad ogni minimo dettaglio.

Ciò significa, in primis, mettere i nostri professionisti nelle migliori condizioni lavorative possibili, fornendo loro tutta l’attrezzatura necessaria al fine di svolgere il loro operato al meglio. In questo modo possono realizzare innovazioni in linea con le esigenze quotidiane, capaci di governare i diversi flussi di cittadini in tutta sicurezza. A questo proposito, di recente, abbiamo anche rafforzato la partnership con Hilti, company specializzata in soluzioni per l’edilizia, scegliendo la piattaforma cordless Nuron per cantieri più sicuri, efficienti, produttivi e tecnologicamente all’avanguardia”.

Fanno seguito alle parole di Romano anche una serie di informazioni di natura normativa: la progettazione e l’installazione degli ascensori in Europa, infatti, è regolamentata dalla Direttiva 2014/33/UE. Questa stabilisce i requisiti che i fabbricanti dei componenti di sicurezza e gli installatori sono chiamati a rispettare.

img__AM_4523

In casa KONE, la sicurezza passa da una serie di attività che vengono applicati day by day in fase di servizio:

  • Analisi: in caso di eventuali incidenti, il team operativo analizza accuratamente quanto successo in modo tale da riparare eventuali guasti e fornire così un nuovo strumento di ultima generazione.
  • Aggiornamento: se un ascensore o una scala mobile situata all’interno di un determinato condominio o edificio pubblico, questo viene modificato con l’obiettivo di soddisfare le richieste dei cittadini che lo utilizzano.
  • Manutenzione: al fine di ridurre al minimo il numero di imprevisti o incidenti occasionali, i professionisti di KONE effettuano, a cadenza variabile, una serie di controlli di manutenzione per testare lo stato attuale dei singoli prodotti.
  • Digitalizzazione: grazie all’innovativo KONE 24/7 Connected Services, dotato di IA, vengono analizzati ascensori e scale mobili in forma preventiva in modo tale da porre all’attenzione dei tecnici eventuali anomalie prima che si verifichi un guasto.
  • Organizzazione: ogni anno in tutte le sedi made in KONE viene organizzato un evento ad hoc per celebrare la sicurezza e sensibilizzare i dipendenti sul tema. Per i cittadini e le comunità del territorio ci sono ulteriori iniziative all’interno di edifici o strutture pubbliche.

Ascensori digitali KONE per garantire maggiore sicurezza

Cookie

Utilizziamo i cookie per ottimizzare la funzionalità del sito e per offrirti la migliore esperienza possibile durante la navigazione nel nostro sito. Se sei d'accordo e accetti tutti i cookie, fai clic sul pulsante "Accetta". Puoi anche consultare la nostra informativa sulla privacy.